Categoria Archivi: Bordello documentario

Incontro nazionale del 2cv club di francia 2015

incontro nazionale del 2cv club di francia 2015

di alluminio. Sottoposto ad un test di durata di 500 ore, tale motore superò a pieni voti la prova. Tale modello esordì nel 1968 e si basava sulla AK350 commercializzata nel Vecchio Continente. Il motore è il bicilindrico da 425 cm e da 12 CV di potenza massima. La lista optional, che sul finire del 1965 comprendeva anche l'impianto di riscaldamento, nella primavera del 1966 si arricchì anche con un particolare dispositivo antifurto che integrava sia la funzione di bloccasterzo, sia quella di blocco del flusso di carburante, una sorta di "immobilizer" ante-litteram. Dedicata alla nota marca di acque minerali, si distingueva per gli interni verdi, i pannelli grigi con logo della "Perrier i copricerchi in plastica grigio metallizzato a tutta ruota, l'adesivo posteriore "Perrier" e l'adesivo riproducente una rivo d'acqua lungo.

Incontro nazionale del 2cv club di francia 2015 - Citro

Nella pista di La Ferté vennero di lì in avanti condotti numerosi test con prototipi che giungevano smontati dallo stabilimento di Quai de Javel (oggi Quai André-Citroën ) per essere poi assemblati nel garage interno alla proprietà di La Ferté. Siano state circa 10 milioni:.872.583 2CV berlina,.504.221 2CV Furgonetta,.443.583 Dyane,.840.159 Ami e 144.953 Méhari. In seguito, con il suo ritiro dalle corse, Jean Dagonet vendette la licenza ad alcune piccole ditte francesi, la Umap e la Raf. Costruita.000 esemplari, La "Perrier" venne commercializzata esclusivamente in Belgio e Lussemburgo. Modello Versioni Anni di produzione Motore Cilindrata cm Potenza CV/rpm Coppia Nm /rpm Trazione Massa a vuoto (kg) Velocità max Consumo (l/100 km) Esemplari prodotti 2CV A 09/1949-11/1960 A-2CV 375 9/3500.6/2000 Anteriore 498.2 128.685 AZ, AZL e azlm. incontro nazionale del 2cv club di francia 2015

Incontri donne sposate: Incontro nazionale del 2cv club di francia 2015

Incontro nazionale del 2cv club di francia 2015 834
Incontro nazionale del 2cv club di francia 2015 708
Bakecaincontri olbia bakeca incontri teramo 561
Incontri varese bologna bakecaincontri 541

Videos

Busty young blondie gets fingered. Una 2CV6 Charleston Nel 1976 venne introdotta la 2CV Special, una versione economica caratterizzata da un allestimento semplificato, comprensivo tra l'altro di fari circolari in luogo di quelli rettangolari, mancanza del terzo finestrino laterale e cruscotto quasi uguale a quello dei modelli del 1963. Altre configurazioni : Saipa : le Saipa furono le 2CV prodotte per il mercato iraniano : contrariamente alla 2CV europea, la Saipa esordì in configurazione furgonetta. Non vi furono grossi aggiornamenti nel 1968, e neppure nel 1969, eccezion fatta per una lieve rivisitazione del propulsore, volta a migliorare l'erogazione della coppia motrice. Le 2CV "speciali" modifica modifica wikitesto Citroneta 2CV Radar 2CV Hoffman Cabriolet A parte la 2CV Sahara, di cui si è già parlato, sono esistite altre particolari varianti della 2CV, sebbene queste non siano mai state comprese nel. L'ultima specifica, e forse una delle più pittoresche, fu che il conducente doveva poter salire a bordo della vettura con il cappello in testa. Ancora oggigiorno la 2CV è un'auto ricordata con molto affetto e nostalgia. Al suo interno fece costruire una pista per i collaudi che la muraglia avrebbe tenuto nascosta. Per questo il compito di riprogettare un nuovo motore venne affidato ad un altro italiano, Walter Becchia, il quale nel giro di una settimana riprogettò un nuovo bicilindrico, sempre da 375 cm, ma raffreddato ad aria. Dolly : nel 1985 viene presentata la versione "Dolly prevalentemente rivolta ad un pubblico femminile, che si distingueva per la verniciatura bicolore grigio-bianco, grigio-giallo o grigio-rosso e gli interni in panno grigio. I tre esemplari esposti erano tutti di color grigio alluminio metallizzato, l'unico inizialmente previsto per la vettura. Ognuno dei due motori utilizzati per la 2CV Sahara aveva una cilindrata di 425 cm ed una potenza di 12 CV, per un totale di 24 CV. Poi si verificarono altri nuovi eventi: dapprima la gravissima crisi finanziaria in cui l'azienda si venne a trovare nel 1934 e la conseguente estromissione di André Citroën da parte della. Esternamente la 2CV Sahara era riconoscibile per la ventola di raffreddamento anche nella parte posteriore, per una ruota di scorta fissata sul cofano anteriore e per i passaruota posteriori dalla carenatura più ridotta.

    Fler artiklar

0 Commento su "Incontro nazionale del 2cv club di francia 2015"

Commento

Indirizzo e-mail non è pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *